Olio di sesamo: benefici e proprietà

il semi di sesamo diventano un alimento ideale e indispensabile all'interno di una dieta varia ed equilibrata, grazie soprattutto alla ricchezza nutrizionale. Infatti, fornisce quantità interessanti di grassi insaturi, proteine, vitamine e minerali. Non invano, nel gruppo di oligoelementi e minerali, possiamo trovare calcio, ferro, zinco, cromo, fosforo, rame e magnesio.

Proprio per il suo contenuto di zinco si distingue per essere un alimento ideale il cui consumo regolare è raccomandato negli uomini, poiché aiuta a prevenire l'infertilità maschile. Inoltre, non dobbiamo dimenticare l'importanza dello zinco per la qualità sia dello sperma che dello sperma. D'altra parte, è anche utile in caso di colesterolo alto, oltre ad essere adatto per donne in gravidanza e in menopausa.

Cos'è l'olio di sesamo?

Anche se è comune mangiare interi semi di sesamo, da soli accompagnati da un grande bicchiere d'acqua, o in insalate o altre ricette come pane e dessert (come i biscotti), si ottiene un meraviglioso olio di semi di sesamo.

Lo sapevate che la produzione di questo olio risale all'antica Roma, dove era usato come rimedio naturale per la bellezza?

Benefici nutrizionali dell'olio di sesamo

Da un punto di vista nutrizionale, l'olio di sesamo si distingue allo stesso modo dei suoi semi quando vengono consumati interi. La sua composizione è particolarmente sorprendente acidi grassi insaturi, soprattutto acido linoleico (omega 6) e acido oleico (omega 9).

Contiene anche interessanti quantità di zinco, oltre ad altri minerali e oligoelementi come calcio, magnesio e fosforo. In questo senso, non possiamo dimenticare né il suo contenuto in vitamina E, che aiuta da un punto di vista naturale quando l'olio non diventa rancido. Allo stesso tempo è un olio ricco di lecitina e fosfolipidi.

Proprietà dell'olio di sesamo

Ricco di acidi grassi insaturi

Grazie alla sua ricchezza in acidi grassi omega 6 e omega 9, l'olio di sesamo è l'ideale quando si tratta di prendersi cura del nostro sistema cardiovascolare, esercitando un'azione veramente benefica per il sistema circolatorio.

Ad esempio, è utile ridurre quello che è noto come colesterolo cattivo e abbassare i trigliceridi. Ciò significa che è un olio ideale per prevenire la formazione di coagulie da lì impedisce a sua volta infarti, ictus, ictus ... e tutti quei disturbi e condizioni fisiche che si verificano a seguito della formazione di questi coaguli.

pertanto, È un olio eccellente per la salute del cuore e delle nostre arterie.

Benefici antiossidanti

Grazie alla sua ricchezza in vitamina E, l'olio di sesamo fornisce interessanti benefici e proprietà antiossidanti, contribuendo a ridurre ed eliminare i radicali liberi, che come sicuramente saprete saranno i principali responsabili della comparsa della maggior parte delle malattie degenerative.

Inoltre, le sue virtù antiossidanti sono utili per ritardare gli effetti negativi che causano l'invecchiamento, mentre allo stesso tempo prevenire il cancro, in particolare il cancro del colon.

Aiuta a calmare il dolore

Diversi studi scientifici hanno confermato che l'assunzione regolare di acidi grassi insaturi aiuta in modo molto positivo quando trattare e ridurre il dolore, così comune in caso di mal di testa (causato da cattiva circolazione nei vasi sanguigni del cervello), e in caso di artrite reumatoide.

Il motivo è che questi acidi grassi svolgono un ruolo importante azione analgesica e antinfiammatoria, essendo allo stesso tempo l'ideale in caso di dolori muscolari, stiramenti muscolari, tendiniti, dolori all'orecchio ...

Buono contro i nervi

Se ultimamente ti senti stressato, nervoso e ansioso puoi trovare nell'olio di semi di sesamo un autentico alleato, in quanto fornisce molto interessanti virtù rilassanti.

Questo olio può essere aggiunto all'acqua del bagno, per godere dei benefici di un bagno rilassante o per eseguire massaggi rilassanti, che ti aiuteranno a dormire bene e ad addormentarti.

Ideale per le donne con menopausa

L'olio di sesamo può diventare un alleato per le donne in menopausa, grazie ai suoi effetti simili a quelli prodotti dalle donne in menopausa. estrogeni, in modo che possa essere costituito come alternativa ai farmaci che forniscono gli estrogeni, ma senza i suoi effetti collaterali e controindicazioni.

A causa della sua azione estrogenica e della sua ricchezza in acidi grassi, l'olio di sesamo esercita un effetto antinfiammatorio, aiutando a diminuire i sintomi del menopausa. Infatti, può servire come lubrificante, aiutando a prevenire ed evitare la secchezza vaginale così comune e abituale durante questa fase.

Buono per i capelli

A causa della sua ricchezza in vitamina E, l'olio di sesamo è interessante quando si tratta di prenditi cura dei capelli, specialmente in caso di capelli asciutti. D'altra parte, aiuta anche a combattere le croste e fornisce lucentezza ai capelli.

Immagini | gokoroko / pzado Questo articolo è pubblicato solo a scopo informativo. Non puoi e non devi sostituire la consultazione con un Nutrizionista. Ti consigliamo di consultare il tuo nutrizionista di fiducia. argomentiolio

Olio di sesamo: proprietà (Aprile 2020)