Alimenti ricchi di carboidrati complessi

Considerando che circa il 60% delle calorie consumate quotidianamente proviene da carboidrati (30% di grassi e 10% di proteine), è consigliabile non solo sapere cosa sono i carboidrati, ma i diversi tipi di carboidrati che il nostro cibo quotidiano ci dà.

In questo senso, anche se è vero che carboidrati semplici sono meno raccomandabili in quanto vengono digeriti e assorbiti rapidamente dal nostro corpo e aumentano rapidamente i livelli di glucosio nel sangue, carboidrati complessi Sono adatti in ogni momento.

In effetti, c'è un numero crescente di nutrizionisti che concordano sul fatto che la nostra dieta quotidiana dovrebbe essere basata sul consumo di alimenti ricchi di carboidrati a lento assorbimento, poiché oltre a fornire sazietà e ridurre l'appetito, digeriscono lentamente e mantengono livelli glicemici costanti.

Cosa sono i carboidrati complessi?

il carboidrati complessi (noto anche come Carboidrati ad assorbimento lento) sono formati principalmente da molecole più complesse, che devono essere digerite dallo stomaco e dall'intestino prima di essere assorbite come zuccheri semplici.

Per questo motivo vengono digeriti molto più lentamente, il che a sua volta fornisce una maggiore sensazione di pienezza, contribuendo a ridurre l'appetito e mantenere costanti i livelli di zucchero nel sangue.

Alimenti ricchi di carboidrati complessi

  • Cereali integrali
  • Riso integrale
  • Legumi: come i ceci.
  • Verdure.
  • Frutta: come fragole, ciliegie o frutti rossi.
  • Pane integrale

Come potete immaginare, la velocità di assorbimento di questi alimenti dipenderà dal loro contenuto in grassi o fibre. È importante tenere presente che quanto più è raffinato tanto più alto sarà l'indice glicemico che possederanno.

In questo senso, se vuoi aumentare il consumo di carboidrati complessi, potrebbe anche essere utile sapere quali sono i alimenti con basso indice glicemico.

Immagine | musicfanatic29 Questo articolo è pubblicato solo a scopo informativo. Non puoi e non devi sostituire la consultazione con un Nutrizionista. Ti consigliamo di consultare il tuo nutrizionista di fiducia.

Parliamo di carboidrati - dieta e alimentazione (Agosto 2019)