Come scegliere lo yogurt più sano quando sei al supermercato

Se c'è un cibo che piace a tutti, è certamente popolare con la maggior parte dei consumatori e sorprendente per la sua incredibile ricchezza nutrizionale e per i suoi diversi benefici e qualità, che è il yogurt.

Come sicuramente sai, È un prodotto naturale ottenuto dalla fermentazione del latte da specifici microrganismi. E quali sono quei microrganismi? generalmente streptococco, lactobacillus bulgaricus e thermophilus. Cioè, abbiamo un prodotto lattiero-caseario ottenuto dalla fermentazione del latte.

In generale, il latte di mucca viene utilizzato per la sua elaborazione, anche se è vero che non esiste alcun tipo di impedimento per utilizzare effettivamente qualsiasi tipo di latte. In questo senso, ad esempio, possiamo incontrare anche con il yogurt vegano, che sono fatti da bevande di cereali vegetali (come riso o avena) e noci (come nocciole o mandorle).

Pertanto, per la sua elaborazione il fermentazione di zucchero del latte in acido lattico, il principale "colpevole" che finirà per attribuire allo yogurt la sua consistenza tradizionale e il suo tipico sapore leggermente acido.

Anche se tradizionalmente lo yogurt è semplicemente un prodotto a base di latte fermentato a cui non è stato aggiunto altro, al giorno d'oggi è facile trovarci al supermercato con un'ampia varietà di marche di yogurt, per tutti i gusti e gusti: fragola, limone, cocco ... con frutta, cereali, marmellata ...

Ma non dobbiamo ingannare noi stessi, In effetti, gli yogurt aromatizzati non contengono ingredienti direttamente correlati alla loro denominazione. Questo è, per esempio, in uno yogurt con aroma di cocco che non troverete mai nell'etichettatura degli ingredienti al cocco come uno dei suoi ingredienti principali. In ogni caso, distinguerai solo gli additivi alimentari che danno allo yogurt un aroma di cocco.

Il vero problema: l'alta quantità di zucchero

Se sei una persona che si prende cura ogni giorno di ciò che mangi e tendi ad analizzare l'etichettatura nutrizionale di molti degli alimenti che compri al supermercato e che consumi ogni giorno, è molto probabile che tu abbia già notato che uno dei I maggiori problemi che l'industria alimentare ha si trovano nell'uso eccessivo di zucchero.

O, beh, l'industria alimentare non ha il problema; Il problema è meglio detto dai consumatori, che acquistano un prodotto apparentemente sano nella cui composizione, tuttavia, c'è una grande quantità di zucchero.

Lo stesso vale per lo yogurt. Sicuramente sarete sorpresi di sapere che, in media, uno yogurt zuccherino di qualsiasi sapore ha circa 2 o 3 zuccheri all'interno. Oppure, per dirla in un altro modo, è come se con ogni yogurt mettessi 2 o 3 quadrati di zucchero in bocca, li mastichi e li inghiotti semplicemente.

Ma andiamo a pezzi con un chiaro esempio:

TIPO DI YOGURT

POTENZA (Kcal)

IDRATI DI CARBONIO (Di cui zuccheri, g)

Yogurt naturale

73

5

Normale yogurt zuccherato

101

15.4

Yogurt al limone

105

16.1

Yogurt con cereali

134

16.9

0% di yogurt naturale

51

5.5

0% di yogurt zuccherato

63

8.8

Come possiamo vedere, la maggior parte degli yogurt che troviamo nel supermercato, senza la possibilità di yogurt naturale o yogurt naturale 0%, non solo contengono un apporto calorico superiore a quello che sarebbe adeguato, ma piuttosto Hanno una quantità elevata di zuccheri, che alla fine finiscono per gettare via la qualità nutrizionale che lo yogurt ha effettivamente.

Secondo molti nutrizionisti, uno yogurt naturale dovrebbe avere tra 55 e 65 Kcal per 100 grammi di prodotto. E cosa succede con la somma versata sotto forma di zucchero? In questi casi i carboidrati sotto forma di zuccheri apportati dallo yogurt dovrebbero essere sempre naturali; cioè, gli zuccheri naturalmente presenti nello yogurt, che di solito vanno da 3 a 6 grammi di zucchero.

Pertanto, lungi dal considerare il tipo di yogurt che acquistiamo e il suo gusto, la conclusione è chiara: dobbiamo sempre optare per gli yogurt naturali o per la versione 0%, che non contengono né aromi, né dolcificanti, né cereali né pezzi di frutta ... perché? Molto semplice, perché quel tipo di yogurt conterrà un'alta quantità di zucchero.

E non è più appropriato comprare uno yogurt naturale di qualità, e mettiamo a casa marmellate fatte in casa o anche pezzi di frutta e cereali? Potrebbe costare un po 'più di tempo e di sforzo che aprire lo yogurt direttamente e mangiarlo, ma senza alcun dubbio la nostra salute ci ringrazierà. Questo articolo è pubblicato solo a scopo informativo. Non puoi e non devi sostituire la consultazione con un Nutrizionista. Ti consigliamo di consultare il tuo nutrizionista di fiducia.

Sarà ancora Buono? Ecco i 10 Alimenti che puoi Mangiare Dopo la Data di Scadenza (Luglio 2024)