Baby a bordo, viaggi davvero sicuro? Come trovare il seggiolino auto ideale

Il bambino è già nato e tra le tante cose che portano al suo arrivo felice è il momento di scegliere una buona sedia che risponda e rispetti tutte le regole di sicurezza per il nostro piccolo viaggio sicuro e protetto.

Quando si sceglie la sedia migliore sia per le madri che per i padri, troviamo una miriade di questi sedili da viaggio, tutti i marchi, tutti i colori, le taglie, i prezzi, che sono posizionati nella direzione di viaggio o viceversa della marcia.

Prima di acquistare la sedia da viaggio per il nostro bambino dobbiamo prima vedere tutto ciò che è conforme alle norme di sicurezza, il sedile da viaggio che acquistiamo deve essere omologato.

Forse ti chiedi cosa significa approvato?

Deve essere soggetto all'attuale regolamento europeo ECE-R44.03, questo regolamento è un adesivo arancione (adesivo) che la sedia deve avere e che di solito si trova nella parte posteriore della sedia.

Questa etichetta arancione è la prova che ci garantisce che il sedile è stato sottoposto a tutti i test di sicurezza, come quelli laterali, frontali, e che soddisfa i requisiti di sicurezza e affidabilità.

Il regolamento spagnolo stabilisce che tutti i bambini di età inferiore a 12 anni che non raggiungono un'altezza di 1,35 centimetri devono utilizzare un dispositivo di ritenuta o una sedia adeguata alla loro altezza e peso.

Il regolamento stabilisce a tal fine una classificazione dei sistemi di sicurezza dei minori adatta a ogni fase della loro crescita, classificandoli per gruppi: gruppo 0, gruppo 0+, gruppo I, gruppo II, gruppo III.

Conoscere il peso e le dimensioni di ciascuno dei gruppi

  • Gruppo 0: Questo gruppo è per i neonati e fino a 12 mesi e fino a 10 chili di peso.
  • Gruppo 0+: Questo gruppo è valido anche per i neonati, e fino a quando il bambino ha 18 mesi e fino a 13 chili di peso.
  • Gruppo I: Da un anno a 4 anni e sempre da 9 chili a 18 chili.
  • Gruppo II: Questo gruppo raccoglie da 3 anni a 6 anni e il peso in (da 15 kg a 25 kg di peso).
  • Gruppo III: Dai 22 chili ai 36 chili di peso e un'età approssimativa tra 5 anni e 12 anni.

Conoscere le caratteristiche di ciascun gruppo

Le caratteristiche che descriviamo qui sotto ci guideranno su come posizionare ciascun seggiolino e il momento in cui dovrebbe essere usato al posto di sedili, sedili o cuscini di rialzo:

Gruppo 0

Le sedie che corrispondono a questo gruppo sono posizionate nella direzione opposta alla marcia, sul sedile anteriore o posteriore, con il sedile posteriore più consigliato.

Nel caso in cui portiamo la navicella dovrebbe essere posto nei sedili posteriori e orizzontale e trasversale alla marcia.

Gruppo 0+

Queste sedie sono sempre posizionate nella direzione opposta alla marcia e saranno sempre posizionate nei sedili posteriori e terremo la sedia con un'imbracatura a 5 punti.

Posizionando il sedile nella direzione opposta alla marcia, la testa, il collo e la colonna vertebrale del bambino sono meglio protetti.

Quando il bambino supera i 13 chili di peso o la sua testa sporge sopra la schiena, dobbiamo passare alla sedia del gruppo successivo.

Gruppo I

In questo gruppo ci sono le sedie che vengono con un'imbracatura e che guardano avanti.

Queste sedie sono collocate nell'auto prima di sedersi e fissare il bambino con la cintura del veicolo.

Una volta posizionata la sedia in macchina, posizioneremo il bambino e lo terremo con un'imbracatura a 5 punti, che si adatta sempre bene al suo corpicino.

Alcuni modelli di sedie di questo gruppo permettono anche di essere collocati nella direzione opposta alla marcia.

Gruppo II e Gruppo III

A questo gruppo corrispondono i sedili e i cuscini rialzati o rialzati.

Questi modelli sono indicati quando i ragazzi e le ragazze sono un po 'più grandi ma non così tanto, sono più grandi per una sedia ma piccoli per usare la cintura di sicurezza dell'auto come gli adulti.

Mettiamo il seggiolino o il cuscino dell'ascensore in macchina, prendiamo il bambino e teniamo il bambino-a con la cintura di sicurezza dell'automobile come segue: Dobbiamo prendere la fascia diagonale della cintura e passarla sopra la clavicola e sopra la spalla senza toccare il collo e la fascia verticale della cintura sui fianchi e sulle cosce, non lo lasceremo mai sullo stomaco del bambino.

Oltre alle caratteristiche che abbiamo descritto dettagliatamente su ciascun gruppo di sedili, dobbiamo tener conto di alcuni consigli al momento di sceglierlo:

  • Controllare che la sedia sia ben fissata ai sedili dell'auto.
  • Controllare che la sedia si adatti perfettamente ai sedili dell'auto e alle cinture di sicurezza dell'auto.
  • Seguire sempre le istruzioni di montaggio.
  • Acquistare sedie approvate e guardare l'etichetta per la lettera E che ci dirà che tipo di auto è valida per il sedile e l'età e il peso dei bambini che possono usarlo.
  • Tieni presente che il sedile posteriore centrale è il più sicuro contro una collisione laterale o frontale.
  • Prendere in considerazione se la sedia deve essere posizionata sul sedile anteriore dell'auto, dobbiamo scollegare l'airbag.
Questo articolo è pubblicato solo a scopo informativo. Non puoi e non devi sostituire la consultazione con un pediatra. Vi consigliamo di consultare il vostro pediatra di fiducia.

GOODBYE KAYLA! | We Are The Davises (Dicembre 2019)