7 benefici del camminare 30 minuti al giorno

Ci sono molti medici, istituzioni e specialisti della salute che raccomandano la pratica quotidiana di esercizio fisico, non solo perché aiuta a mantenere un peso sano, ma perché è sufficiente che generalmente godano di buona salute.

In effetti, l'esercizio fisico è essenziale per prevenire l'insorgenza di un'ampia varietà di malattie e disturbi della salute, come il diabete, le malattie cardiovascolari e il cancro, tra molti altri.

Pertanto, sapere quali sono i principali benefici dell'esercizio, oltre a ciò che il durata adeguata dell'esercizio fisico Ti aiuta a fare il passo, nel caso in cui ti costa praticarlo ogni giorno e andare avanti.

Fare un'attività sportiva aumenta la nostra salute. Ma a volte non è necessario praticare uno sport e un esercizio intenso, con 30 minuti al giorno camminiamo abbastanza per stare bene, mantenerci in forma e sentirci più sani e più sani.

  • I benefici della pratica dell'esercizio fisico

Gli incredibili benefici della camminata quotidiana

1. Ci muoviamo

Esercitiamo e ci muoviamo, e con ciò stiamo già attivando parti dell'organismo che se non fosse per camminare si addormenterebbero.

2. Rilassamento e sensazione di benessere

Camminare porta un grande senso di benessere per mente e corpo. Poi noteremo come i nostri muscoli si rilassano e lasciano andare lo stress causato da così tante lesioni alla testa.

3. Semplice azione senza molto sforzo

Camminare è qualcosa di semplice che possiamo fare tutte le persone senza dover fare uno sforzo. Tutto dipende da quanto velocemente andiamo, ma ognuno al proprio ritmo possiamo andare in giro senza problemi. Viene anche fatto in qualsiasi momento del giorno e della stagione dell'anno.

4. Ogni volta è buono

Per andare al lavoro, quando lasciamo questo, mentre camminiamo ... c'è sempre una buona ragione per camminare. Hai solo bisogno di farlo.

5. Aiuta a controllare i livelli di zucchero

L'esercizio quotidiano porta molti benefici, come essere in grado di controllare i livelli di zucchero nel sangue. Questo è ottimo per prevenire alcune malattie legate al glucosio, come il diabete.

6. Prevenzione dello sviluppo della malattia coronarica

Praticare sport e camminare fa bene a rallentare lo sviluppo delle malattie cardiache. Infatti, protegge e allo stesso tempo riduce il colesterolo cattivo. Ogni volta che camminare è combinato con una dieta buona e sana.

  • Colesterolo alto o alto: che cos'è, sintomi e come abbassarlo

7. Rafforza il sistema immunitario

Come molti altri esercizi fisici e anche con l'assunzione di nutrienti, camminare quotidianamente rafforza il nostro sistema immunitario e lo protegge dallo sviluppo di malattie, grazie all'aumento generale delle difese nel nostro corpo.

Quanto tempo e come camminare ogni giorno

Quando ci riferiamo a quanto dovresti camminare, molti studi stabiliscono che la cifra è di 10.000 passi al giorno e la media è di circa otto chilometri. Per raggiungere questa cifra, dobbiamo camminare a un ritmo energetico equivalente a una velocità media di 5 chilometri all'ora (km / h), e questo si traduce in 1 ora e 40 minuti.

La verità è che queste cifre dipendono da ogni persona e dal ritmo e dalla velocità con cui lo facciamo. Poiché l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) non raccomanda così tanto, stabilisce circa 150 minuti a settimana di attività fisica aerobica, di intensità moderata, o 75 minuti di intensa attività fisica a settimana. Quindi circa 30 minuti al giorno sarebbero una cifra accettabile per tutti al momento di camminare.

Quale è meglio camminare o correre?

Non esiste una scienza esatta e questo dipende anche dalle circostanze di ciascuna persona. Bene, ci sono quelli che possono solo camminare, su prescrizione medica, e altre persone preferiscono correre perché se non si annoiano. Una delle differenze più notevoli tra camminare e correre è che la seconda azione comporta un rischio molto più elevato di lesioni.

Entrambe le attività sono favorevoli perché sono racchiuse in un esercizio fisico. Il Journal of the American College of Cardiology ha pubblicato che correre a velocità ridotta o camminare velocemente riduce del 30% il rischio di mortalità precoce. Si dice anche che camminare a ritmo sostenuto sia più positivo che correre a un ritmo veloce.

Un altro vantaggio del camminare è che chiunque può farlo, indipendentemente dalla loro età e non ha bisogno di allenarsi per camminare. Mentre corriamo, avremo bisogno di un riscaldamento e di uno stretching precedente, come se si trattasse di un esercizio di intensità medio-alta.

Molte persone iniziano a fare sport quando camminano. È un primo passo per le persone particolarmente ossessionate o sedentarie che non praticano sport, per essere in grado di muoversi e iniziare altri esercizi.

Camminare è un bene se si cerca uno sport a basso impatto, o ci sono problemi in certe parti del corpo, come gambe, ginocchia e articolazioni, perché camminare li allevia di tali condizioni.

Qualità della camminata per la tua salute, in breve

Ce ne sono molti benefici del camminare, che in particolare dà alla nostra salute questa semplice e semplice pratica di esercizio fisico, soprattutto se praticata quotidianamente per almeno un'ora:

  • Aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue (essendo l'ideale quando si tratta di prevenire il diabete).
  • Mantiene alti livelli di colesterolo a bada.
  • Migliora il funzionamento di entrambi i sistemi polmonari e cardiaci.
  • Utile quando vuoi perdere peso o tenerlo fuori.
  • Rafforza il sistema immunitario, contribuendo ad aumentare le difese.
  • Migliora la circolazione
  • Aiuta a migliorare la resistenza muscolare.
Questo articolo è pubblicato solo a scopo informativo. Non può e non dovrebbe sostituire la consultazione con un medico. Ti consigliamo di consultare il tuo dottore fidato. argomentiesercizio

Cosa Succede al Tuo Corpo se Cammini Ogni Giorno (Dicembre 2019)